Mike Vickers' Blog

October 27, 2018

The Second Coming – WB Yeats

Filed under: Anna Soubry, Brexit, Europe, History in the making, Italian, Poetry, Politics, Yeats — derryvickers @ 10:06 pm

La Seconda Venuta

Girando e girando in allargamento gyre

Il falco non può udire il falconiere;

Le cose cadono a pezzi; il centro non può reggere;

La mera anarchia è sciolta sul mondo,

Il sangue oscurato marea è sciolto, e ovunque

La cerimonia dell’innocenza è annegata;

La migliore mancanza di ogni convinzione, mentre il peggiore

Sono piene di intensità passionale.

 

Per leggere il resto  della poesia vedere poesia la Seconda Venuta da W B Yeats
Advertisements

It’s an uncomfortable Truth but many now believe Brexit can’t be delivered – by Anna Soubry

Filed under: Anna Soubry, Brexit, Europe, History in the making, Ireland, Italian, Politics — derryvickers @ 9:50 pm
Per i miei amici italiani

È una verità scomoda, ma molti ora credono che Brexit non può essere consegnato.

Non mi fa piacere osservare il caos e la confusione dei negoziati Brexit. Non dubito che il nostro primo ministro abbia fatto della sua meglio per fornire il risultato del referendum UE e lasciare l’Unione europea.

Ma come molti ora vedono, non è solo molto più complesso e difficile di quanto si creda o sia stato detto, cercando di trovare un Brexit che soddisfa la domanda di molti che vogliono lasciare, pur garantendo la pace in Irlanda del Nord, è quasi, ma impossibile. Comitato di selezione dell’Irlanda del nord in Parlamento, i cui membri sono quasi esclusivamente sostenitori del congedo duro, ha prodotto una lunga e ponderata relazione su come evitare una linea duro tra l’Irlanda del Nord e la Repubblica.

Hanno concluso che non vi è alcuna tecnologia per risolvere il problema e ha riconosciuto l’importanza di assicurarsi che il vecchio confine fisso non ritorni.

La libera circolazione delle persone e delle merci attraverso il confine è fondamentale per il mantenimento della pace. È anche molto utile per le imprese in tutto il Regno Unito.
Quando lasciamo l’Unione europea, siamo impostiamo a lasciare l’Unione doganale e il mercato unico che permette quello che chiamiamo commercio senza attrito-che permette la libera circolazione.

La nostra adesione continua al mercato unico e all’Unione doganale è anche ciò che gli imprese britannici vogliono poiché sono fondamentali per fornire prosperità e posti di lavoro.

Ma il primo ministro e molti sostenitori di Brexit, in particolare in Parlamento, insistono che dobbiamo lasciare entrambi e fare qualche nuovo accordo commerciale con l’Unione europea.

Basato su un Blog di Anna Soubry

Regno Unito Parlamento MP

Create a free website or blog at WordPress.com.